Oltre il sipario

È densa di esotismo, la parola college: l’immaginario collettivo tuttora associa a essa confraternite di studenti ribelli, squadre di football e cheerleader, gonne tartan e blazer. Qui, a Venezia, college acquisisce significati e dimensioni ulteriori, perde l’atmosfera preppy da istituto della Ivy League e si impregna di sudore e talento. Biennale Teatro non è infatti soltanto la blasonata rassegna dei Leoni d’oro e delle tante prime nazionali, ma è soprattutto un laboratorio di altissima arti-genialità, che sfida qualsiasi volontà di ridurre l’arte scenica a mera operazione intellettualistica e ne evidenzia invece gli aspetti di pratica quotidiana e condivisione di saperi.   Quest’anno sono 18 i percorsi di Biennale College – Teatro 2015, sette dei quali – accomunati dal titolo La terra trema e dalla volontà di indagare attraverso i linguaggi teatrali l’essenza di luoghi iconici – si concluderanno domenica 9 agosto con una serie di performance itineranti. Nell’arco dei dieci giorni del festival, si raccoglie così attorno a maestri come Thomas Ostermeier o Christoph Marthaler, Yasmina Reza o Mark Ravenhill, una comunità internazionale – laica, e tuttavia spirituale e appassionata – di giovani attori e registi, drammaturghi e critici, mossi dall’esigenza di affinare capacità e alimentare sogni, di scambiare impressioni ed esperienze. Un confronto intergenerazionale biunivoco e anti-accademico: perché – ne siamo certi – a insegnare saranno anche gli allievi, con il semplice e banale esercizio della curiosità, capace di scardinare paradigmi e originare prospettive. Tra Ca’ Giustinian e il Conservatorio, lontano dai palcoscenici e celato agli sguardi, potrebbe nascere, o forse sta già nascendo, un nuovo teatro.

di Alessandro Iachino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...